Un aiuto dalle donne per le donne

221123 Grafica Post Linkedin 25 Novembre
Nel giugno 2022 otto donne hanno dato vita al fondo filantropico Women for Women, con l’obiettivo di aiutare le donne in condizioni di svantaggio a conquistare o riacquisire la propria autonomia, sostenendo chi offre loro tutela e supporto.

La discriminazione femminile è una crepa della società. Una crepa spesso invisibile, che si espande silenziosamente e subdolamente, e di cui spesso nemmeno le vittime sono pienamente consapevoli. Le donne che vivono quotidianamente in situazioni di svantaggio, nella maggior parte dei casi, non riescono neppure a chiedere aiuto, perché non in possesso degli strumenti adeguati o perché non a conoscenza degli interlocutori a cui rivolgersi.

Secondo l’ultima rilevazione ISTAT, circa sette milioni di donne hanno denunciato di aver subito nel corso della propria vita violenza fisica, psicologica o sessuale.

Un problema endemico, di natura sociale e culturale. Un problema che va estirpato alle radici, attraverso la sensibilizzazione e la modifica degli schemi di pensiero radicati nella nostra cultura.

È fondamentale insegnare e diffondere nuovi comportamenti e atteggiamenti valoriali per aiutare le generazioni di domani ma anche per permettere alle donne di oggi di sviluppare autonomia e indipendenza, fondamentali per sottrarsi ai soprusi e alla soggezione economica.

Il Fondo Women for Women

Nel giugno 2022 è nato il Fondo Women for Women, un fondo filantropico costituito da 8 donne che hanno deciso di mettere a disposizione la loro generosità per supportare altre donne, vittime di violenza e in condizioni di svantaggio. Il Fondo si propone di crescere nel tempo attraverso l’adesione di un numero sempre maggiore di donatrici, per aiutare sempre più donne.

Il Fondo Women for Women ha scelto di finanziare per il 2023 lo Spazio Donna WeWorld nella città di Brescia: una realtà innovativa e all’avanguardia che sostiene le donne vittime di violenza, isolamento o marginalità sociale, offrendo tutela e supporto.

Tutte le attività proposte e finanziate dal Fondo Women for Women hanno l’obiettivo di favorire l’empowerment femminile e di aiutare le donne a raggiungere una maggiore consapevolezza di se stesse, non solo attraverso la cura, ma puntando soprattutto sulla prevenzione della discriminazione e della violenza di genere: dal miglioramento del benessere psicofisico all’ agevolazione dell’inserimento lavorativo, i servizi offerti, individuali e di gruppo, accompagneranno le donne durante un percorso personale di ricostruzione della propria progettualità e autostima. Un’opportunità importante per recuperare i mezzi di affermazione della propria libertà: insieme reagire si può.

Questo progetto sarà realizzato grazie alla collaborazione di: Simonetta Candela, Partner Clifford Chance LLP; Arianna Cardella, Specialista Medico Chirurgo; Monica Colombera, Partner Legance; Anna Doro, Founder e Ceo Advisory S.r.l.s; Erika Mandraffino, Director External Communication Eni; Alessia Manghetti, Director Société Générale; Simonetta Schillaci, Director Fondazione Italia Sociale; Alessandra Tittarelli, Avvocato Giacobino Tittarelli Studio Legale Associato. 

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com