PNRR: molte modifiche ma Terzo settore e imprese sociali sempre al palo

PNRR - Terzo settore sempre al palo

Nel susseguirsi di bozze del PNRR, continuano a mancare i riferimenti al Terzo settore e all’economia sociale. Riconoscere il loro ruolo non è un optional, ma è essenziale per lo sviluppo del Paese: una consapevolezza che sembrano avere il 65% degli italiani ma non il governo e i suoi tecnici. L’articolo di Gianluca Salvatori e […]

Perché il PNRR è insoddisfacente | Gianluca Salvatori e Carlo Borzaga su impresa sociale

Mentre l’Europa investe sull’economia sociale, la bozza del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) la ignora quasi completamente e rivela un’impostazione pesantemente centralistica. Malgrado le dichiarazioni di principio, il Governo continua considerare il Terzo settore marginale. L’articolo di Gianluca Salvatori e Carlo Borzaga su Impresa Sociale  La bozza del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza […]

Per cambiare l’economia non basta l’etica della testimonianza | Gianluca Salvatori su vita

«Terzo settore e filantropia possono essere palliativi», ha detto il Papa chiudendo Economy of Francesco. Una affermazione che ha aperto il dibattito. L’intervento del segretario generale di Fondazione Italia Sociale: «Dire che queste organizzazioni sono palliativi, che rischiano di essere funzionali al sistema che intendono mettere in discussione, sembra riflettere la visione datata di un […]

Successioni e tasse, una riforma equa per «orientare» le ricchezze

Una tassazione delle successioni più equa che al contempo favorisca i lasciti solidali in favore degli enti di Terzo settore: questo l’obiettivo della proposta di legge avanzata dalla Fondazione Italia Sociale. Ne parla Gianluca Salvatori, Segretario Generale di Fondazione Italia Sociale, tra le pagine di Corriere Buone Notizie L’Italia è uno dei Paesi con le imposte […]

Lascio tutto alla collettività

Nei patrimoni degli italiani c’è un tesoro per il Terzo settore: sono le ricchezze, spesso senza eredi, che nelle volontà testamentarie vengono lasciate alle organizzazioni non profit. Un’indagine della Fondazione Italia Sociale ha ricostruito e stimato il flusso di beni mobili e immobili che si muove a favore di queste realtà grazie al testamento solidale: […]